June, 2011

now browsing by month

 

Un etilometro per amico: salvare la patente non è mai stato così facile

Chiaro ed incisivo l’intervento del Segretario del Sindacato Autonomo di Polizia dell’Emilia Romagna, Andrea Longhi. «L’etilometro non va considerato come uno strumento punitivo. E non siamo neppure qui per fare una campagna contro l’alcool. Intendiamo solo comunicare che bere responsabilmente è possibile. Con l’introduzione degli etilometri portatili, talmente piccoli da stare comodamente in tasca o in borsa, è sufficiente misurarsi l’alcolemia prima di mettersi alla guida. Se il livello supera lo 0,50 si può far guidare un amico, chiamare un taxi, o aspettare che il tasso scenda, prima di mettersi al volante. Con questo semplicissimo accorgimento si salva la patente, oltre che la propria vita e, soprattutto, quella di persone innocenti. In particolare è bene non fidarsi troppo delle tabelle alcolemiche esposte nei locali pubblici: a parità di bevuta, il tasso cambia da persona a persona, perché influenzato da molteplici fattori, tra i quali il sesso, cosa si è mangiato, eventuali farmaci assunti e, soprattutto, dal metabolismo, diverso da soggetto a soggetto».

Imola, 20 giugno 2011

7mila euro in beneficenza: risultato oltre ogni ottimistica previsione


La 7° edizione della Sfida del Cuore chiude i battenti con 7mila euro da donare in beneficenza. La maggior parte del ricavato sarà destinato ad Auser Imola per l’acquisto di un nuovo pulmino ed una piccola parte servirà per adottare a distanza 5 cani ospitati nel Canile Municipale di Imola, che saranno quindi mantenuti per un anno intero da.
«Un risultato al di sopra di ogni aspettativa – commenta l’Organizzatrice, Deanna Zaccherini – perché giunge in un anno di crisi, ancora più forte di quello precedente. L’obiettivo era quello di arrivare a 5mila euro ma, grazie ad uno sforzo organizzativo senza precedenti, volontari ed amici hanno reso possibile la realizzazione di un sogno. A questo va aggiunto l’appoggio indispensabile degli Sponsor e di Formula Imola che, ancora una volta, ha messo a disposizione l’Impianto a titolo completamente gratuito. Un ringraziamento particolare va agli Artisti che hanno partecipato alla due giorni ed agli ospiti della serata, anche in questo caso aumentati rispetto alla scorsa edizione».

Nella foto: il Presidente Auser, Mario Peppi, il Sindaco di Imola (Daniele Manca), il Segretario del Sindacato Autonomo di Polizia dell’Emilia Romagna, Andrea Longhi, Valerio Merola, Brando Giorgi, Paolo Pelandi e l’Organizzatore, Deanna Zaccherini

Imola, 20 giugno 2011

Un etilometro per amico

Con questo slogan parte la settima edizione della Sfida del Cuore, in calendario all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, sabato 18 e domenica 19 giugno. Un messaggio rivolto principalmente ai soggetti con età compresa nella fascia tra i 30 e 50 anni, mirato all’incentivazione dell’uso degli etilometri portatili onde evitare di mettersi alla guida in stato di ebbrezza o, comunque, con un’alcolemia superiore allo 0,50. Il nuovo Codice della Strada, infatti, – sottolinea il Segretario del Sindacato Autonomo di Polizia dell’Emilia Romagna, Andrea Longhi – prevede la sospensione della patente da un minimo di tre mesi ad un massimo di un anno, oltre alla confisca del veicolo se accertato un tasso alcolemico pari o superiore a 1.5. Ecco allora che l’etilometro, percepito quale mezzo “punitivo”, può invece rivelarsi un amico: con l’introduzione degli apparecchi portatili (talmente piccoli da poter stare comodamente in tasca o in borsa), è possibile avere sotto controllo la propria alcolemia in ogni momento e decidere, in caso di aver esagerato, di far guidare un amico, prendere un taxi, chiedere un passaggio, oppure attendere con pazienza che il tasso torni nei limiti previsti dalla Legge.
Il senso dell’etilometro portatile va ricercato, soprattutto, nell’approssimazione delle tabelle alcolemiche esposte nei locali pubblici che somministrano bevande alcoliche. A parità di bevuta, infatti, non tutti registrano lo stesso livello poiché, nella metabolizzazione dell’alcool, intervengono diversi fattori: il peso, il sesso, cosa si è mangiato, eventuali farmaci assunti, il processo metabolico, quest’ultimo, differente da persona a persona.

Imola, 6 giugno 2011

Un etilometro per amico è reso possibile grazie alla collaborazione del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) dell’Emilia Romagna, il quale, oltre a condividere e dare eco al messaggio, ha fornito gratuitamente una quindicina di etilometri portatili che saranno estratti nel corso della lotteria di sabato sera.

PREVENDITA

E’ aperta la prevendita per la festa nei box dell’Autodromo di sabato 18 giugno.
Programma:
. ore 20.30 aperitivo e cena nei box
. lotteria con premi offerti da Scuderia Toro Rosso, voli panoramici messi in palio da Aercopter ed etilometri portatili donati dal Sindacato Autonomo Polizia Emilia Romagna.
. esibizione live di Den Harrow e Paolo Pelandi
. discoteca

Saranno presenti: Den Harrow, Paolo Pelandi, Valerio Merola, Jonis Bascir, Brando Giorgi e il Generale Luciano Garofano.

Ticket (all inclusive): Euro 35,00 a persona. Parcheggio (gratuito) consentito nel paddock. Ingresso da cancello principale (via F.lli Rosselli).

Prenotazione obbligatoria entro giovedì 15 giugno presso: RezCafé (Viale Dante Imola), oppure telefonando al 331 2443593

La Sfida del Cuore in favore degli animali: Dream e il Comandante Alessandro Salvati

Nel corso della serata di sabato sarà premiato Alessandro Salvati, Comandante Alitalia. Salvati, 47 anni, romano, ma attualmente di base a Catania, si è trovato al centro di in una commovente storia che vede protagonista un cane, rinvenuto nelle campagne di Ragusa, orridamente mutilato da ancora ignoti delinquenti. Al cucciolone, infatti, sono state mozzate tre zampe, oltre alla coda. I veterinari siciliani consultati pare ne avessero consigliato l’abbattimento, ma la notizia, giunta a Bologna, ha convinto alcuni volontari ad andare a prendere l’animale per tentare il salvataggio. Il cane, in partenza da Catania, avrebbe dovuto viaggiare in stiva, ma le sue gravi condizioni, hanno indotto il Comandante Salvati ad imbarcarlo in cabina passeggeri.
La nostra Compagnia di bandiera ha dimostrato ancora una volta sensibilità nei confronti di chi si trova in grave difficoltà, sia pure un animale. Ma il compito principale di Alitalia rimane comunque quello di garantire la massima sicurezza nei confronti dei passeggeri. Il Comandante Salvati ha, infatti, in via del tutto eccezionale, permesso al cane di viaggiare in cabina, ma all’interno di un trasportino chiuso, posizionato e ben assicurato nelle ultime poltrone dell’aeromobile. In questo modo è stata garantita sia la tranquillità del cane, il quale si trovava in uno stato fisico gravemente compromesso, sia la sicurezza di tutti i passeggeri i quali, peraltro, dopo l’annuncio del Comandante, hanno voluto donare una carezza alla bestiola.
Il cane, ribattezzato Dream, è stato operato presso la Clinica Universitaria di Bologna ed attualmente si trova ricoverato in una struttura di Reggio Emilia dove è sottoposto a fisioterapia in attesa che gli vengano innestate protesi speciali in arrivo da Denver. Il salvataggio di Dream è stato reso possibile grazie ad una gara di solidarietà, partita dalla rete, che ha permesso di affrontare le spese mediche.

Imola, 6 giugno 2011

Presentata oggi all’Autodromo di Imola la 7° edizione della Sfida del Cuore

Grande festa anni ’80 nei box dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari.
Disco dinner, Vip e tante sorprese, ma anche un nuovo messaggio sociale.
UN ETILOMETRO PER AMICO.
Con questo slogan parte la settima edizione della Sfida del Cuore, in calendario all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari, sabato 18 e domenica 19 giugno. Un messaggio rivolto principalmente ai soggetti con età compresa nella fascia tra i 30 e 50 anni, mirato all’incentivazione dell’uso degli etilometri portatili onde evitare di mettersi alla guida in stato di ebbrezza o, comunque, con un’alcolemia superiore allo 0,50. Il nuovo Codice della Strada, infatti, prevede la sospensione della patente da un minimo di tre mesi ad un massimo di un anno, oltre alla confisca del veicolo se accertato un tasso alcolemico pari o superiore a 1.5. «Ecco allora che l’etilometro, percepito quale mezzo “punitivo”, può invece rivelarsi un amico: con l’introduzione degli apparecchi portatili (talmente piccoli da poter stare comodamente in tasca o in borsa), – ha sottolineato Andrea Longhi, Segretario del Sindacato Autonomo Emilia Romagna – è possibile avere sotto controllo la propria alcolemia in ogni momento e decidere, in caso di aver esagerato, di far guidare un amico, prendere un taxi, chiedere un passaggio, oppure attendere con pazienza che il tasso torni nei limiti previsti dalla Legge».
Il senso dell’etilometro portatile va ricercato, soprattutto, nell’approssimazione delle tabelle alcolemiche esposte nei locali pubblici che somministrano bevande alcoliche. A parità di bevuta, infatti, non tutti registrano lo stesso livello poiché, nella metabolizzazione dell’alcool, intervengono diversi fattori: il peso, il sesso, cosa si è mangiato, eventuali farmaci assunti, il processo metabolico, quest’ultimo, differente da persona a persona.

Un etilometro per amico è reso possibile grazie alla collaborazione del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) dell’Emilia Romagna, il quale, oltre a condividere e dare eco al messaggio, ha fornito gratuitamente una quindicina di etilometri portatili che saranno estratti nel corso della lotteria di sabato sera.

OSPITI
Novità anche sul fronte dei Vip che saranno all’Enzo e Dino Ferrari il 18 e 19 giugno: accanto ai nomi degli affezionati della Sfida del Cuore, quali, Den Harrow, Jonis Bascir e Brando Giorgi, sono in arrivo anche Valerio Merola e Paolo Pelandi. Confermata inoltre la partecipazione speciale del Generale Luciano Garofano, già Comandante del Ris di Parma, il quale tornerà ad Imola in qualità di Direttore di Gara.

Due i beneficiari dei proventi della settima edizione. Auser Imola, partner storico della Sfida del Cuore: i proventi saranno destinati all’acquisto di un nuovo pullmino atto al trasporto di persone con difficoltà motorie. «La crisi economica, ancora tangibile anche nel nostro territorio, – ha sottolineato Deanna Zaccherini, event manager – ci impone di porre in primis le azioni dedicate alle persone. Pur tuttavia, grazie anche alle parole di Valerio Merola (particolarmente impegnato nella lotta per la difesa dei diritti degli animali e sostenitore della Fondazione “La Coscienza degli Animali”) si è deciso di devolvere una piccola parte del ricavato all’adozione a distanza di alcuni cani ospitati presso il Canile municipale di Imola»

«L’Autodromo – ha spiegato Walter Sciacca, Direttore ed Ad dell’Enzo e Dino Ferrari – è da sempre sensibile agli eventi benefici ed è con piacere che anche quest’anno ospitiamo “La Sfida del Cuore”, fornendo gratis la nostra struttura come contributo alla manifestazione. L’impegno e la determinazione con cui gli organizzatori, tutti gli anni, riescono a realizzare questo evento è davvero meritorio e noi siamo ben felici di poterli aiutare. Eventi come la Sfida del Cuore servono ad avvicinare ancora di più i cittadini, come per altro testimonia anche il grandissimo successo ottenute dalle giornate aperte al pubblico. In conclusione, mi auguro che siano davvero in tanti a dare il loro contributo alla Sfida del Cuore».

Lunedì 6 giugno conferenza stampa di presentazione 7° edizione

La conferenza stampa di presentazione della 7° edizione della Sfida del Cuore è in calendario per lunedì 6 giugno.

Saranno rese note le novità ed i Vip presenti ad Imola il 18 e 19 giugno.

Imola, 1° giugno 2011

Den Harrow bissa alla Sfida del Cuore

Dopo il successo dell’edizione 2010, Den Harrow ha deciso di tornare ospite alla Sfida del cuore.
Oltre a cantare, quest’anno Den si esibirà anche in qualità di Dj nel dopo cena.

La Sfida del Cuore torna in pista il 18 e 19 giugno … con tante novità

LA-SFIDA-DEL-CUORE-1

Tante novità in vista per la 7° edizione della Sfida del Cuore, che torna all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari il 18 e 19 giugno.

Come sempre grande festa il sabato sera e giornata di gare la domenica.

In attesa della conferenza stampa di presentazione,  ecco uno scorcio relativo alla scorsa edizione

Serata 8 maggio 2010

Definita la data della 7° edizione

La 7° edizione della Sfida del Cuore scenderà in pista il 18 e 19 giugno.

La data è stata definita nel corso di un incontro con il Direttore dell’Autodromo, Walter Sciacca.

Imola, 10 gennaio 2011