May, 2012

now browsing by month

 

La Sfida del Cuore in favore delle popolazioni colpite dal sisma

Cambio di rotta sulla destinazione dei proventi dell’8° edizione della Sfida del Cuore.
In accordo con Auser Imola, principale Ente beneficiario, è stato deciso di devolvere la maggior parte del ricavato a favore delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia-Romagna.
Le modalità saranno rese note non appena individuato il canale.

Nella giornata di domenica 3 giugno sarà possibile contribuire anche tramite le urne dislocate in Autodromo. L’iniziativa, lanciata da Sport al Centro, Manifestazione organizzata dal Comune di Imola, dirotterà i proventi sul conto corrente aperto dal Nuovo Circondario Imolese per conto di tutti i Comuni del territorio.
Passate a trovarci al Box 11, dove sarà posta un’urna. In questa situazione di emergenza, anche un Euro è importante.

Conto Corrente
presso Cassa di Risparmio di Imola – Banco Popolare, intestato “NUOVO CIRCONDARIO
IMOLESE – SOLIDARIETA’ TERREMOTATI EMILIA” con il seguente IBAN:
IT89 E 05164 21000 000000001659. Ad ogni offerta non saranno applicate spese o commissioni di versamento.

Imola, 31 maggio 2012

Sisma: in segno di rispetto, tono minore per la serata di sabato 2 giugno

Annullata la discoteca prevista nel dopocena della serata di sabato 2 giugno in Autodromo.

La decisione è stata presa congiuntamente dagli organizzatori della Sfida del Cuore e Sport al Centro.
«Se da un lato la vita deve continuare, dall’altro non possiamo festeggiare come se nulla fosse successo. La serata si svolgerà regolarmente, ma abbiamo deciso di annullare il momento dedicato alla discoteca, in segno di rispetto verso le vittime e tutti i nostri corregionali colpiti, in queste ore, da un secondo, tragico, sisma».

Imola, 29 maggio 2012

Den Harrow salta Imola per cause di forza maggiore. In arrivo Michele Coppolillo

Fervono i preparativi per il week end di sabato 2 e domenica 3 giugno.
Definita in queste ore la pista, ricavata sul tracciato di arrivo/partenza/variante bassa, della lunghezza di 295 metri. Nel terrazzo coperto, invece, si stanno mettendo a punto gli ultimi dettagli per l’allestimento di Sei scatti per sei vittorie, Tributo fotografico a Gilles Villeneuve, voluto dalla Sfida del Cuore e Formula Imola, in occasione del trentennale della morte del pilota canadese.
Cause di forza maggiore hanno costretto Den Harrow, rammaricato, a rinunciare all’8° edizione. Gli organizzatori, ringraziando il cantante bresciano per l’appoggio ed amicizia dimostrati da lunga data, si augurano di rivederlo presto ad Imola.
Arriva, invece, a sorpresa, Michele Coppolillo, ex ciclista professionista che, per una volta, lascia le amate due ruote per cimentarsi in kart. Coppolillo, classe 1967, ha corso in squadra anche con Marco Pantani.

Imola, 26 maggio 2012

Den Harrow: “Imola pista favolosa. Punto al podio”

L’8° edizione vede confermati diversi volti noti, ormai affezionati alla Sfida: Valerio Merola, Brando Giorgi, Giovanni Guidelli e Den Harrow, reduce dall’Isola dei Famosi. Come si ricorderà, il cantante bresciano ha dovuto abbandonare il reality di Rai2 per un episodio di bradicardia dovuto agli sforzi ed alla scarsa nutrizione. «Il mio cuore – precisa Den – funziona benissimo e non posso certo mancare l’appuntamento con La Sfida del Cuore, alla quale sono legato da un rapporto di amicizia. Ogni volta che posso mi presto alle iniziative benefiche, ma Imola è per me un appuntamento particolare, soprattutto perché amo molto il vostro magnifico Autodromo, uno degli Impianti più belli al mondo, in virtù di una pista molto tecnica, circondata da uno scenario meraviglioso. Credo che gli imolesi debbano esserne orgogliosi». Sabato 2 giugno, ad Imola, Den canterà live il suo ultimo disco, To Meet Me 2012 e si esibirà alla consolle in qualità di Dj. La domenica, invece, l’ex naufrago si prepara a dare battaglia in pista. «Punto al podio anche se, da quando sono tornato dall’Isola, non faccio altro che mangiare, dunque spero che il kart riesca a portarmi fino al traguardo.»

La Sfida del Cuore e Formula Imola ricordano Gilles Villeneuve

Presentata ufficialmente all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari l’8° edizione della Sfida del Cuore.
SEI SCATTI PER SEI VITTORIE – TRIBUTO A GILLES VILLENEUVE
Nel trentennale della morte, la Sfida del Cuore ricorda Gilles Villeneuve con un tributo fotografico. Sei scatti, in omaggio alle sei vittorie, del grande Daniele Amaduzzi, storico fotoreporter di F.1. Le immagini saranno esposte sabato 2 giugno, nel corso della cena di beneficenza. L’omaggio è reso possibile grazie alla collaborazione di Formula Imola che ha provveduto alla realizzazione dei pannelli e a Simone Amaduzzi, figlio del compianto Daniele, che ha concesso le immagini.
«Un’idea che abbiamo accolto con grande favore – commenta Pietro Benvenuti, direttore dell’Enzo e Dino Ferrari – perché Gilles Villeneuve, oltre che essere ancora nel cuore di tantissimi sportivi, ha un legame particolare con Imola. Le foto, alcune delle quali scattate proprio in questo Autodromo, troveranno poi collocazione nei locali del nostro Impianto».
Il 25 aprile 1982 Gilles Villeneuve corse la sua ultima gara. Era il Gran Premio di San Marino, all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari. Una corsa che lasciò l’amaro in bocca al canadese: in testa alla gara, si vide sorpassare, al 54° giro, dal compagno di squadra Didier Pironi, un sorpasso effettuato infrangendo l’ordine pervenuto dai box, che imponeva di mantenere le posizioni. Una settimana dopo, l’8 maggio, durante le prove ufficiali del Gran Premio del Belgio, Gilles fu protagonista di un tragico incidente: in fase di sorpasso, forse a causa di un malinteso con Jochen Mass, il canadese toccò la gomma posteriore sinistra del tedesco: la Ferrari numero 27 schizzò in aria come una saetta, facendo sbalzare fuori il pilota, ancora attaccato al sedile. Gilles, che nel volo perse anche il casco, planò rovinosamente a terra, sbattendo la nuca contro un paletto della recinzione. Alle 21.52 di quel sabato, Rai2 diede la notizia: Gilles Villeneuve è morto. In quel momento nacque la leggenda. La leggenda di un pilota che aveva vinto solo sei gare, ma che con il suo stile di guida era riuscito ad entrare nel cuore di tutti i tifosi di F1.

Foto (da sinistra): Monica Campagnoli (Assessore all’Autodromo), Stefano Mazzolani (Consigliere Delegato Formula Imola) e Deanna Zaccherini (Organizzatore).

Imola, 24 maggio 2012

Emergenza terremoto: i consigli della Protezione Civile dell’Emilia-Romagna

Dalle prime ore di domenica 20 maggio l’Emilia Romagna è interessata da un forte sciame sismico che sta colpendo principalmente le province di Modena, Bologna e Ferrara.

In allegato pubblicazione della Protezione Civile dell’Emilia-Romanga su come comportarsi in caso di terremoto (formato pdf).

opuscolocompleto

CHIUSE le iscrizioni della categoria “Pilota per un giorno”

Flyer_Sfida

Correre in kart sul circuito dell’Enzo e Dino Ferrari è un’emozione unica: grazie alla formula “Pilota per un giorno”, quest’anno anche tu potrai scendere in pista a fianco dei Vip!
Per info. sulle modalità di iscrizione si prega di inviare una mail a: info@lasfidadelcuore.it entro il 20 maggio.
LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE PER RAGGIUNGIMENTO NUMERO MASSIMO.      
Le eventuali, nuove richieste, saranno inserite nella Waiting list.

 

 

 

Serata 2 giugno: biglietti in vendita presso Autodromo e IAT Imola

I biglietti per la cena di sabato 2 giugno sono disponibili presso:

Autodromo Enzo e Dino Ferrari (ingresso principale)
Orari: da lunedì a venerdì ore 9/13 – 14/18

IAT Imola (Informazione Accoglienza Turistica)
Galleria del Centro Cittadino
Via Emilia, 135 – 40026 Imola (BO)
Tel. +39 0542 602207

Orari:
da lunedì a venerdi: 8.30–13.00, martedì anche 15.00–18.00
sabato 8.30–12.30

 

Aperta la prevendita per la cena di sabato 2 giugno

Cena

Appuntamento sabato 2 giugno all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola con la tradizionale serata di beneficenza.

Tante le novità dell’edizione 2012, che saranno comunicate nella conferenza stampa in calendario nei prossimi giorni.

Nel trentennale della morte di Gilles Villeneuve non poteva certo mancare un tributo al grande pilota canadese.

I biglietti sono acquistabili presso:

Autodromo Enzo e Dino Ferrari (ingresso principale)

dal lunedì al venerdì (ore 9/13 – 14/18)

 

Costo: Euro 35,oo (parcheggio gratuito all’interno del Paddock 1)

Domenica 3 giugno: orari di prove e gare


10.00 1° Prove libere FO
10.15 1° Prove libere Vip gruppo A
10.30 1° Prove libere Vip gruppo B
10.45 1° Prove libere Pilota per un Giorno
11.00 2° Prove libere FO
11.15 2° Prove libere Vip gruppo A
11.30 2° Prove libere Vip gruppo B
11.45 2° Prove libere Pilota per un Giorno
12.00 1° Turno Prove di Qualifica FO
12.15 1° Prove di Qualificazione Vip gruppo A
12.30 1° Prove di Qualificazione Vip gruppo B
12.45 1° Prove di Qualificazione Pilota per un Giorno
14.00 2° Prove di Qualificazione FO
14.15 2° Prove di Qualificazione Vip gruppo A
14.30 2° Prove di Qualificazione Vip gruppo B
14.45 2° Prove di Qualificazione Pilota per un Giorno
15.20 INIZIO PROCEDURA DI PARTENZA
15.30 GARA 1 FO
15.45 GARA 1 Vip gruppo A
16.00 GARA 1 Vip gruppo B
16.15 GARA 1 Pilota per un Giorno
16.30 GARA 2 FO
16.45 GARA 2 Vip gruppo A
17.00 GARA 2 Vip gruppo B
17.15 GARA 2 Pilota per un Giorno
17.30 SUPER FINALE (primi 6 Vip + primi 4 Pilota per un Giorno)
17.45 Premiazioni